Perché CIDIMM

Per i nostri clienti, affidarsi ai servizi CIDIMM® vuole dire condividere con noi uno stile di lavoro pre-concordato e personalizzato con l’obiettivo di pervenire ad un idoneo quadro conoscitivo dello stato di funzionalità, fruibilità e di valore dell’immobile.

Attivare CIDIMM® tramite il proprio amministratore consente ai condomini di ricevere, senza nessun pregiudizio economico, una serie di servizi a cui fanno capo le seguenti attività prestazionali e strumentali:

  • Verifiche amministrative finalizzate ad accertare l’esistenza di informazioni documentali in possesso del proprietario, con indicazione indiretta dell’idoneità dell’immobile a svolgere le funzioni richieste.
  • Esecuzione di indagini diagnostiche finalizzate a valutare sia l’invecchiamento dell’edificio sia il suo stato di degrado, con indicazione della quantità di manutenzione effettuata sull’immobile da cui:
    • La stima dei costi per l’esecuzione delle attività manutentive correttive e preventive proposte
    • La stima del valore dell’immobile, nello stato di fatto e post manutenzione prospettata.
    • Presentazione ai condomini dell’attività di indagine diagnostica effettuata sullo specifico immobile, tramite proiezione di slides illustrative, contestualizzate alle problematiche riscontrate.

La valorizzazione dell’immobile, in acronimo VIM, consiste in un incontro con la proprietà dell’immobile per verificare la sua possibile valorizzazione. e si espongono le soluzioni che si intendono perseguire. Successivamente si procede con un’analisi preliminare dell’immobile esaminando la documentazione a corredo dell’edificio distinguendo documenti disponibili presso la proprietà, si effettua un sopralluogo e si procede ad una preliminare analisi del piano regolatore e delle norme di attuazione con l’obiettivo di tracciare una prima ipotesi valorizzativa verificandone la coerenza con le attese della proprietà.

Successivamente alla predetta fase di indagine gratuita preliminare il committente potrà affidare a CIDIMM®, previa stipula di un disciplinare di incarico, i seguenti lavori:

  • Redazione del capitolato dei lavori da sottoporre alle imprese (scelte dal committente) per la gara di appalto
  • Progettazione lavori
  • Direzione dei Lavori
  • Coordinamento della Sicurezza
  • Collaudi